Informazioni su Parental Control Now!

Al giorno d’oggi, i bambini passano più di 3 ore al giorno davanti agli schermi, sia che si tratti di giocare, chattare con gli amici sui principali social network o semplicemente guardare YouTube e Netflix. Con questa crescente dipendenza dei vostri figli dai prodotti tecnologici e da internet, la vostra capacità genitoriale ha davanti a sé molte sfide ma anche un grande alleato denominato Parental Control. Il nostro obiettivo è quello di aiutare i genitori a scovare le migliori applicazioni parental control e software per proteggere i loro figli. Per questo motivo, abbiamo recensito oltre 30 applicazioni Parental Control valutando diversi parametri come, piattaforme supportate, opzioni di gestione del tempo, capacità di monitoraggio, contenuto e blocco del testo, monitoraggio dei social network, monitoraggio della posizione, supporto e prezzi. Li valutiamo e cerchiamo di fornirvi le migliori informazioni per voi, in modo da decidere quale sia la giusta soluzione per il controllo genitoriale dedicata ai vostri figli. Siamo genitori come voi e per questo desideriamo aiutare altri genitori a proteggere i loro figli dalle insidie che possono trovarsi online.

Hai poco tempo a disposizione?

Ecco le 3 migliori app per il controllo genitoriale del 2021:

1. Mspy– Registra tutte le chiamate, i messaggi di testo in entrata, in uscita o eliminati, inoltre, offre un tracciamento GPS in tempo reale, supporta iPhone, iPad o qualsiasi dispositivo Android.

* Ottieni uno sconto aggiuntivo del 20% con il codice coupon: PARENTALCONTROL

Prova Mspy gratis! Oppure leggi la nostra recensione su Mspy

2. Qustodio – Semplice da utilizzare, limita il tempo di visualizzazione, i giochi, le attività sui social media, blocca i contenuti inappropriati.

* Usa il codice coupon “PARENTAL10” per ottenere sconto aggiuntivo del 10% su Qustodio.

Prova Qustodio gratis! Oppure leggi la nostra recensione su Qustodio

3. Norton – è una suite di sicurezza online completa, limita il tempo di visualizzazione, blocca e filtra i contenuti inappropriati.

Prova Norton gratis! Oppure leggi la nostra recensione su Norton

4. Bark – monitora oltre 30 diverse piattaforme social, messaggi di testo, YouTube, e-mail e molto altro ancora.

* La tariffa più conveniente, a partire da $ 5 al mese.

Prova Bark gratis! Oppure leggi la nostra recensione su Bark 

Latest Guidelines

sliderFebbraio 4, 2021
Le migliori app Parental Control gratuite del 2021

Hai poco tempo? Ecco le migliori app Parental Control GRATUITE del 2021:      1. Mspy- Registra tutte le chiamate,…

Read More

Controllo parentale: che cos'è, come mai è importante e come può aiutare bambini e genitori

Introduzione al Parental Control

Il termine Parental control può significare molte cose differenti per persone differenti. Al giorno d’oggi, il Parental control si riferisce alle impostazioni o alle risorse intrinseche offerte dalle app, software, o ad applicazioni di terze che aiutano i genitori a controllare, monitorare e limitare l’utilizzo dei dispositivi da parte dei bambini. Spesso, questo assume la forma di uno strumento software di controllo genitoriale fornito dal produttore su articoli come smartphone, tablet o computer, insieme a programmi di terze parti che fungono da filtri, controlli di accesso e altro ancora.

In generale, il Parental control per dispositivi mobili, computer, hardware di rete e browser Internet viene configurato e integrato con l'account di un genitore o tutore. Dall'account genitore o tutore, è possibile modificare le impostazioni, concedere autorizzazioni e così via. Questi Parental control aiutano a limitare le attività dei bambini, limitando il tempo di visualizzazione dei siti Web o i programmi, inoltre, valutano i contenuti adatti alla loro età e che possono essere consentiti nei giochi, nei programmi TV, nei film e così via. In sostanza, ti consentono di personalizzare i controlli di accesso in base all'età e al livello di maturità di tuo figlio e al tipo di contenuto e funzionalità con cui sei a tuo agio e ti senti al sicuro.

Poiché la tecnologia è una strada a doppio senso e quasi chiunque potrebbe entrare nella tua casa tramite un computer o uno smartphone, in un certo senso il Parental Control è uno strumento estremamente importante. La criminalità informatica, il bullismo e molti contenuti inappropriati sono parte integrante della vita online. Ignorarli o non prenderli sul serio può lasciare i tuoi figli vulnerabili ai danni. D'altra parte, essere un genitore troppo severo e vietare i dispositivi elettronici non è una grande strategia, perché in questo modo i bambini potrebbero fare le cose di nascosto. Al fine di creare un equilibrio e offrire una genitorialità più efficace, sono disponibili programmi di controllo per aiutare a salvaguardare la vita online di tuo figlio e tenerlo lontano da eventuali pericoli.

Minacce online

Ad oggi, le minacce online sono sempre più numerose e varie. E non ci riferiamo solo ai contenuti inappropriati che potrebbero essere disponibili su Internet. Piuttosto, le minacce online sono azioni o comportamenti perpetrati da cattivi utenti online che possono causare danni fisici, emotivi o mentali a tuo figlio, compromettendo le sue informazioni o la sicurezza fino ad arrivare a chiedere del denaro. Di seguito sono descritti alcuni esempi chiave di minacce online in questa categoria. Tutte queste minacce aiutano a spiegare perché le app di controllo parentale sono così importanti e così efficaci.

Predatori online

Ci sono innumerevoli esempi di come si muove un predatore online, alcuni di questi si sono fatti conoscere dal pubblico attraverso show televisivi come To Catch a Predator o programmi simili. In effetti, i predatori online, qualunque sia il loro scopo, rappresentano una grave e grande minaccia per i bambini. Non solo possono provocare dei danni fisici ed emotivi, ma minacciare con atti criminali lasciando cicatrici per tutta la vita. Tenere al sicuro tuo figlio è uno dei compiti e delle preoccupazioni più importanti di ciascun genitore. Il Parental Control funge da tutore, controllando in modo vigile il comportamento di tuo figlio mantenendolo al sicuro. Il Parental Control, inoltre, riduce la possibilità che tuo figlio cada nella rete di un predatore online e lo fa riducendo la sua presenza su internet.

Cyber ​​bullismo

I bambini più grandi e gli adolescenti hanno sempre cose nuove di cui preoccuparsi. Negli ultimi anni si è assistito a una crescente consapevolezza dei fenomeni del cyberbullismo. I bambini, i preadolescenti e gli adolescenti possono essere vittime di bullismo fino ad arrivare alla depressione o ad altri disturbi, fino a tentare il suicidio. Inoltre, trattandosi di una minaccia e una violenza online è molto più difficile che il bullo venga identificato da un adulto e molto meno probabile che venga fermato. Il Parental Control può essere d'aiuto in questo senso, in modo che tuo figlio non diventi parte di queste minacce sempre più frequenti.

La salute mentale, in particolare per quanto riguarda la vita online e l'utilizzo dei dispositivi, sta diventando una preoccupazione sempre crescente, in particolare tra le fasce vulnerabili come bambini e adolescenti. La presenza online, i social media, la necessità di farsi notare: queste pressioni possono spingere le persone fragili sull'orlo del baratro. Naturalmente, è essenziale aiutare tuo figlio a far fronte a questo tipo di minace con conferme e insegnando loro l'autostima. Questo li aiuterà a resistere ai bulli. Tuttavia, limitare l'accesso ai dispositivi online è un modo per aiutarti a intervenire prima che sia troppo tardi.

Crimine informatico

Non sono solo gli adulti che possono cadere vittime della criminalità informatica, anche i bambini e gli adolescenti sono bersagli molto frequenti. Sebbene, in genere, siano più esperti di tecnologia, non hanno sempre la stessa esperienza per capire come individuare una truffa. Sfortunatamente, il mondo online è pieno di criminali che cercano ogni possibilità di guadagnare velocemente, truffare una persona, compromettere le informazioni personali e molto altro ancora. I bambini sono forse i più vulnerabili a questo riguardo e spesso hanno difficoltà a discernere le intenzioni delle persone che incontrano online. Il Parental Control può aiutare a limitare il contatto con gli estranei e creare avvisi o notifiche per consentirti di intervenire se un criminale informatico sta cercando di sfruttare tuo figlio.

L'importanza delle app Parental Control

Le minacce appena citate non sono l'unico modo in cui il Parental Control può aiutare a mantenere il tuo bambino al sicuro e garantire che possa avere un'esperienza positiva online. Naturalmente, i bambini sono più esperti di tecnologia dei loro genitori alla stessa età, o forse anche più esperti di tecnologia di quanto lo siano ora i loro genitori! Con una gamma in continua espansione di dispositivi in ​​rete e nuove innovazioni, il Parental Control diventerà sempre più importante per aiutare a mantenere i bambini al sicuro e sulla strada giusta online. Alcuni modi in cui il Parental Control può aiutare includono:

  • Consentire ai genitori di capire perché il loro bambino potrebbe essere distratto, se ha visto o è stato esposto a qualcosa che necessita di elaborazione o discussione, o forse se è vittima di bullismo o è esposto a comportamenti abusivi o di sfruttamento.
  • Monitoraggio dell'utilizzo di Internet e dei dispositivi, per tenere traccia di chi interagisce con tuo figlio, quali siti visita e quando può essere online.
  • Richiedere l'autorizzazione per qualsiasi app o acquisti, transazioni online e simili, riducendo così il rischio di acquisti abusivi o accidentali quasi a zero.
  • Proteggere da virus, malware dannosi, adware, spyware e siti Web pericolosi o download di software.
  • Proteggere tuo figlio dalla visione o dall'accesso a contenuti inappropriati, sotto forma di streaming, giochi, musica o qualsiasi altra piattaforma.
  • Ridurre la dipendenza online limitando il tempo disponibile del computer e del dispositivo.
  • In alcuni casi, il Parental Control consente anche il monitoraggio basato sul GPS nel mondo reale del dispositivo mobile di tuo figlio, il geofencing per confinarlo in una “area sicura” consentita vicino a casa e molto altro ancora.

Perché hai bisogno di un'app Parental Control?

Nella vita, ogni volta che accade qualcosa di brutto a un bambino, la prima persona da incolpare è quasi sempre un genitore. Un chiaro esempio è quando capita che un bambino venga chiuso a chiave e lasciato da solo in macchina, anche in questo caso, la colpa è sempre del genitore. Tuttavia, queste cose fanno parte della vita e non sono sempre il risultato diretto di qualsiasi tipo di negligenza da parte dei genitori. Non puoi (e non dovresti) controllare tuo figlio 24 ore su 24, 7 giorni su 7, altrimenti non imparerà mai ad esplorare il mondo, a crescere e ad affrontare le avversità da solo. In breve, bloccherà la sua crescita mentale ed emotiva. Pertanto, di tanto in tanto, si metterà nei guai – ma questo è naturale.

Nella maggior parte dei casi è normale che gli adulti siano spesso fuori casa per grandi porzioni della giornata, con lavori a tempo pieno o part-time. La stagnazione salariale e le realtà economiche odierne dimostrano che non è probabile che la situazione cambierà presto. Avere un genitore (mamma o papà) “a casa” non è semplice vista la realtà economica che deve affrontare la maggior parte della gente con bambini. Ciò rende praticamente impossibile monitorare i bambini 24 ore su 24, 7 giorni su 7, anche se fosse una buona idea (cosa che, come abbiamo detto sopra, non lo è).

Inoltre, la tecnologia e l'innovazione si stanno muovendo alla velocità della luce. I bambini vengono esposti a molti contenuti, interattività e utenti su Internet in età sempre più giovane. C'è molto di buono e produttivo là fuori e i dispositivi in ​​rete possono essere una forza potente per l'istruzione e la crescita. Ma, allo stesso tempo, Internet può essere un pozzo nero di odio, violenza, criminalità, sesso e sfruttamento. Non esiste un modo facile per escludere tuo figlio da Internet al giorno d'oggi, per evitare che venga escluso totalmente dai suoi coetanei.

Per ulteriori suggerimenti sul Parental Control intelligente, leggi il nostro articolo sui 9 suggerimenti per il Parental Control.

Per tutti questi motivi, le aziende hanno sviluppato e migliorato le funzionalità di Parental Control e delle app o software per il controllo dei genitori. Quest’ultime, rendono più facile per i genitori regolare in modo efficace le attività online dei bambini, il tempo dedicato ad internet, le interazioni, l'esposizione e così via. Il fatto che venga eseguito tramite controlli di accesso, avvisi, notifiche, meccanismi di prevenzione o una combinazione di queste strategie varia naturalmente a seconda della piattaforma software e del fornitore del Parental Control. In verità, la maggior parte delle persone si ritroverà con un mix di strategie basate sui Parental Control inseriti sui propri dispositivi e programmi su qualunque soluzione software scelgano.

In poche parole, i Parental Control sono un'ancora di salvezza per molti genitori, fungendo da intermediario per aiutare a mantenere i bambini al sicuro, pur consentendo loro di far parte del mondo digitale moderno, senza doverli guardare costantemente o controllare senza tregua. Diamo un'occhiata ad alcuni dei meccanismi alla base del funzionamento di questi controlli parentali.

Parental Control per telefoni e tablet

Al giorno d’oggi, chiunque abbia un figlio in età adolescente non sarà sorpreso di apprendere che i tablet giocano un ruolo sempre più importante nella vita digitale dei bambini insieme agli smartphone. La portabilità e la semplicità di questi giochi e programmi educativi li rendono semplici per tutti i bambini moderni. Poiché questi servono come dispositivi principali per i bambini è fondamentale comprendere e utilizzare i sistemi e i prodotti disponibili sotto forma di Parental Control per garantire che rimangano sempre al sicuro.

Esistono diverse ottime opzioni per il controllo dei genitori per quanto riguarda smartphone e tablet. Sia iOS che Android hanno i propri strumenti integrati per offrire alcune funzionalità di Parental Control. Family Link di Google ti dà il controllo del dispositivo Android di un bambino, il monitoraggio del tempo di utilizzo, l'impostazione dei limiti giornalieri, l'ora di andare a dormire e così via, il tutto da remoto e dal tuo dispositivo smart. Tenere sotto controllo l'attività, i tempi e persino la posizione GPS può essere fondamentale per scoprire quando qualcosa non va e sapere quando è necessario intervenire per tenere il bambino fuori dai guai.

iOS è più restrittivo, a causa del modo in cui funzionano le autorizzazioni all'interno dei sistemi operativi Apple. Tuttavia, offre alcune funzioni Parental Control base e funzioni che consentono restrizioni sul tempo di utilizzo e sui contenuti.

In entrambi i casi, lo svantaggio di questi Parental Control integrati in questi dispositivi è che la loro efficacia è limitata, soprattutto quando i bambini raggiungono l’adolescenza. Gli adolescenti sono un po’ ‘più sofisticati ed è probabile che si oppongano a molti degli aspetti invasivi e lesivi della privacy del Parental Control, comprese le opzioni alla base di questi dispositivi.

Come il Parental Control può aiutare a diventare un buon genitore

Essere genitori è sempre stata e sarà sempre una sfida. Il Parental Control dona più tranquillità e sicurezza a te e a tuo figlio, in questo modo potrai stare tranquillo la notte sapendo che i tuoi figli sono al sicuro online. Protetti da coloro che potrebbero far loro del male e tenuti al sicuro lontano da materiale inappropriato. Ecco un riepilogo dei modi in cui il Parental Control può aiutarti nella gestione dei tuoi figli al meglio:

Monitoraggio dell'accesso a Internet

Tramite il Parental Control, puoi monitorare facilmente l'attività svolta su Internet: video, giochi, nuove applicazioni, software installati, siti Web visitati, e-mail di testo, chat e molto altro ancora. È ovvio che prima o poi i bambini useranno il computer o i dispositivi elettronici per accedere ai contenuti e comunicare con le persone online. Ma grazie al Parental Control, potrai monitorare e vedere a cosa accedono e con chi parlano, assicurandoti che rimangano al sicuro e nel rispetto dei limiti.

Restrizione basata sulla valutazione

Esistono diversi metodi per limitare l'accesso ai contenuti con il Parental Control. Che si tratti di dispositivi mobili, laptop / PC o tablet, i genitori possono impostare categorie di contenuti appropriate e inappropriate, utilizzare un sistema di classificazione basato sull'età (basandosi su TV, film e valutazioni ESRB per i giochi, ad esempio), whitelist o inserire nella lista nera determinati siti e contenuti. Alcuni strumenti di Parental Control forniscono un maggior grado di personalizzazione rispetto ad altri, ma tutti cercano di aiutarti a filtrare facilmente cose come violenza, sessualità, autolesionismo, dipendenza / uso di droghe e temi correlati dal contenuto che il tuo accesso dei bambini.

Controlla l’accesso ai sito web

Giochi, film, musica, streaming e app non sono le uniche cose che possono essere limitate o hanno controlli di accesso personalizzati messi in atto con il Parental Control. In effetti, forse l'aspetto più interessante di questi programmi è la loro capacità di controllare l'accesso ai siti web. Se un sito può avere un virus o provare a inserire codice dannoso nel tuo sistema, compromettere i tuoi dati personali o semplicemente avere contenuti inappropriati, il Parental Control può aiutarti a bloccarli in modo proattivo. Molti possono anche fornire notifiche se tuo figlio cerca di accedere a nuovi siti in queste categorie e persino funzionalità per autorizzare i siti “approvati” che potrebbero essere classificati accidentalmente come inappropriati.

Controlla l'utilizzo delle app

I tuoi figli potrebbero non essere abbastanza maturi per utilizzare i social network, ma questo non significa che non vorranno accedervi. Il Parental Control può imporre requisiti per la password su determinate app o impedirne l'accesso. Allo stesso tempo, alcune app sono decisamente inappropriate. Altri potrebbero richiedere micropagamenti o altri dettagli che non vuoi che tuo figlio condivida. Leggi le nostre recensioni e classifiche per le migliori app di Parental Control per determinare quale app potrebbe soddisfare le tue esigenze. Molti software di Parental Control hanno anche estensioni per app e forniscono limiti di utilizzo specifici per app, controlli dei contenuti, restrizioni temporali e altro ancora.

Limita le ore e il tempo di utilizzo

L'aggiunta di dispositivi online sta diventando sempre più comune. I bambini utilizzano sempre più dispositivi ed Internet in età sempre più giovane. Ci sono una miriade di studi e prove a sostegno di questo, ed è una preoccupazione crescente anche tra molti genitori. L'utilizzo eccessivo dei dispositivi può intaccare le prestazioni dei bambini nei loro studi, lasciarli con una mancanza di interesse per l'interazione nel mondo reale, sopprimere l'attività fisica e altro ancora. Limitare le ore di utilizzo del dispositivo (in modo che tuo figlio non possa giocare al telefono tutta la notte) o impostare limiti sul numero di ore che i dispositivi o le app possono essere utilizzati in un dato giorno o settimana, possono tutti aiutare a prevenire la dipendenza. In questo modo, il Parental Control aiuta ad inserire l'utilizzo del dispositivo e l'utilizzo di Internet in un contesto appropriato ed equilibrato.

Traccia e registra l'attività

Fortunatamente non c’è sempre l’esigenza che tu intervenga o che sia informato in tempo reale su ciò che sta facendo tuo figlio. Allo stesso modo, non tutti i bambini hanno un livello di maturità tale da richiedere che tutto sia bloccato e limitato. Ciò non significa che non vuoi essere in grado di sapere cosa stanno facendo i tuoi figli durante le loro sessioni online senza supervisione. Le cronologie del browser possono essere facilmente eliminate e i bambini esperti di tecnologia conoscono anche altri metodi per coprire le loro tracce. I software di Parental Control hanno spesso un monitoraggio delle attività, che puoi rivedere su richiesta come resoconto settimanale o mensile, in modo da avere un'idea di quali siti vengono visitati, se tuo figlio sta frequentando contenuti pericolosi o preoccupanti, o sembra essere vittima di un bullo online.

Controlli delle ricerche online

È sempre utile impostare le opzioni SafeSearch di Google e Bing, ma è basilare non fare affidamento esclusivamente su di esse. Il software di Parental Control può aiutare a fornire un'impostazione indistruttibile per mantenere i risultati della ricerca sicuri e in base all’età del bambino.

Domande frequenti

Dovrei essere preoccupato per il fatto che mio figlio disabiliti il Parental Control?

Tuo figlio potrebbe essere in grado di sbloccare il Parental Control. Infatti, può facilmente navigare su Internet per cercare indicazioni per bypassare i controlli. Il tuo bambino può ricorrere a tutti i tipi di metodi per continuare a impegnarsi con la sua attività preferita: chattare con gli amici, giocare o guardare video. Molte app di Parental Control inviano una notifica se le impostazioni sono state modificate o disabilitate. Potresti scoprire che la frequenza delle notifiche dalle tue app di Parental Control è diminuita o che c'è un improvviso cambiamento nell'attività Wi-Fi o Internet. Ciò potrebbe significare che tuo figlio ha modificato le impostazioni del Parental Control. Tuttavia, è possibile che questi problemi possano insorgere anche a causa di aggiornamenti di sistema o altri problemi tecnici.

Come posso vedere tutto sul telefono di mio figlio?

Per monitorare le attività online di tuo figlio puoi utilizzare Family Link di Google se ha meno di 13 anni. Potrai controllare tutto, dai social media ai messaggi di testo, utilizzando il tuo telefono Android. Puoi anche utilizzare le opzioni Benessere digitale di Android disponibili nell'ultima versione. Fornirà informazioni dettagliate su quanto tempo trascorre tuo figlio su ogni app. Poiché questa app non consente il monitoraggio con il Parental Control, può essere un ottimo modo per insegnare a tuo figlio ad essere autosufficiente e regolarsi.

Come faccio a limitare l'accesso a Internet di mio figlio su app specifiche come TikTok, Instagram o Snapchat?

Una funzionalità di base disponibile in tutte le app di social network è il blocco di un utente. Se blocchi il profilo di una persona, non sarà in grado di vedere il tuo profilo e qualsiasi cosa in esso contenuta, comprese immagini, video e post. Inoltre, non sarà loro possibile inviarti messaggi. Puoi utilizzare questa funzione per bloccare qualcuno che potrebbe molestare o intimidire tuo figlio.

Oltre a questo, ci sono altre impostazioni disponibili che possono aiutarti a proteggere tuo figlio. Puoi disattivare o limitare funzioni specifiche come la chat o consentire la chat solo con gli amici. Puoi rendere privato il suo profilo in modo che gli estranei non possano accedere ai suoi post o immagini. TikTok ha una funzione Benessere digitale (Digital Wellbeing) che può essere gestita da remoto da un altro telefono. YouTube ti consente di impostare un promemoria per fare una pausa dopo un determinato periodo di tempo. Molte app dispongono di funzionalità di Parental Control protette da password difficili da sbloccare. Altre, invece, hanno impostazioni che possono essere facilmente disabilitate da tuo figlio.

Dovrei monitorare il telefono di mio figlio senza che lui lo sappia?

A seconda del tipo di dispositivo e app in uso, puoi essere più blando o palese con le impostazioni del Parental Control. La maggior parte delle app sconsiglia di installare il Parental Control all'insaputa di tuo figlio. È sempre una buona idea essere sinceri con il proprio figlio sul motivo per cui stai limitando l’utilizzo di internet. In modo da renderlo partecipe e alla pari nel suo processo di sviluppo. Sarà un'ottima occasione per parlare con tuo figlio di argomenti difficili e del loro rapporto con Internet.

Conclusione

Ovviamente, abbiamo appena introdotto il significato del Parental Control e cosa possa fare per te e i tuoi figli. In definitiva, la migliore forma di controllo dei genitori sarà sempre insegnare ai tuoi figli la responsabilità, l'autostima e i valori della vita. Il tuo coinvolgimento nelle loro vite aiuterà anche a mantenerli al sicuro con contenuti, dispositivi e utilizzo di Internet appropriati. Nonostante tutto, non importa quanto tu possa essere coinvolto e quanto bene insegni a tuo figlio, ci potranno sempre essere pericoli online.

Ai bambini non piace sentirsi controllati o che la loro privacy venga violata. Tuttavia, alcuni Parental Control di base possono aiutare a trovare l'equilibrio tra il fatto che tu li stia controllando da un lato lasciandoli fare qualsiasi cosa, ogni volta che vogliono dall'altro. Sia per i genitori che per i bambini, il Parental Control è praticamente la soluzione migliore per aiutarli ad avere libertà online e, allo stesso tempo, tenerli al sicuro e con contenuti adeguati alla loro età. Ecco perché il Parental Control vale la ricerca, lo sforzo di installazione e il costo per quasi tutti i genitori che amano i propri figli e desiderano tenerli al sicuro.

Read More


Bark - special offer


Sign up now for a FREE one-week trial